fbpx

Al fresco e al sicuro con le scarpe antinfortunistiche estive

Come lavorare protetti senza rinunciare alle comodità

Ci avviciniamo al periodo estivo e sai bene cosa significa: le temperature salgono, fa più caldo e… si fatica di più.

Di conseguenza, cambia anche il proprio abbigliamento da lavoro: si tolgono felpe e maglioni per lasciare spazio a indumenti molto più leggeri.

Per alcune categorie di professionisti (giardinieri, elettricisti o idraulici) è anche

il momento in cui si indossano i pantaloni corti da lavoro per stare più comodi. Per molti altri, invece, i pantaloni lunghi sono d’obbligo – per motivi di sicurezza.

Eppure tutti i professionisti, con l’avvicinarsi dell’estate, si mettono alla ricerca di un paio di scarpe antinfortunistiche leggere.

Sembra un argomento banale… ma non è così. Non hai idea di quanto la scarpa giusta possa migliorare la tua giornata lavorativa, per ben 3 motivi:

Protezione

Prima di tutto, la sicurezza. D’altronde sono scarpe antinfortunistiche e devono fare in modo che la tua salute non ne risenta.

Comfort

È vero, il piede deve essere protetto, ma non per questo significa che deve essere “ingessato” nella scarpa.

 

Un buon modello dovrebbe proteggere ma senza affaticare il piede, soprattutto d’estate – quando fa più caldo e tutto il corpo ne risente.
Se è traspirante, ancora meglio! Ti permetterà di lavorare in tutta comodità, senza soffrire per il caldo.

 

Non solo il caldo – ma anche una veloce asciugatura dall’acqua è molto importante: altrimenti il fastidio durante la giornata lavorativa sarà molto più forte… Non permettendoti di lavorare serenamente.

Estetica

Per tutti i professionisti che sono spesso a contatto con i clienti (nel loro laboratorio o recandosi presso la loro azienda/casa), la scarpa deve anche essere esteticamente gradevole. 

 

Sì perché, in fase di primo incontro molti professionisti sanno quanto la cura dell’immagine sia importante.

Mostrarsi come lavoratori (senza giacca e cravatta, che senso avrebbe?) ma che dimostrano un’attenzione particolare anche al modo di presentarsi. Uno dei piccoli segreti del successo sul lavoro!

E tutti sappiamo bene quanto la scarpa, anche nella vita di tutti i giorni, sia un elemento fondamentale per il proprio look. E perché non dovrebbe esserlo anche sul lavoro?

Quale scarpa antinfortunistica mi serve?  

Di scarpe ce ne sono molte, ma quale fa davvero per te? Saperlo a priori è impossibile – ma di sicuro dovrebbe rispettare 3 requisiti che abbiamo visto oggi:

  • Sicurezza;
  • Comfort;
  • Estetica.

In Rica lavoriamo ogni giorno per creare delle scarpe che siano la soluzione adatta a tutti i professionisti – per supportarli nel loro lavoro quotidiano. Vorresti scoprire se c’è il modello che fa anche per te? 

Clicca qui per trovare la tua prossima scarpa per il lavoro!

Publié le : 24 Giugno 2021





    *campi obbligatori

    Il tuo indirizzo e-mail viene raccolto e utilizzato da Rica Lewis Workwear per inviarti le newsletter che hai richiesto.
    Se non desideri più ricevere le nostre e-mail, puoi annullare l'iscrizione utilizzando il link nella parte inferiore delle nostre e-mail.

    Per ulteriori informazioni, consultare la nostra politica sulla privacy.


    #Workwear Le garanzie di qualità dei nostri prodotti SCOPRI DI PIÙ

    #Rica LewisJeans alla moda e autentici!SCOPRI DI PIÙLogo_Rica_Lewis

    Norme e certificazioni

    Standard di sicurezza rispettati!

    Pagamenti sicuri

    Spedizione offerta

    14 giorni lavorativi per il reso

    Prodotti sostenibili

    Servizio clienti

    Spedizione offerta da 50€ di acquisto
    © Rica Lewis WORKWEAR | 2021

    Approfittane:

    Iscrivendoti alla nostra Newsletter otterrai il 10% di sconto sul tuo primo acquisto e potrai ricevere in anteprima tutte le nostre novità e offerte esclusive!